:: baiadigrotta.it ::

i personaggi

home

la gara

il luogo

i personaggi

la traversata

i miti

l'ambiente

visto da noi

la lega navale

links

contatti e iscrizioni

i barcaioli

Nelle difficili acque dello Stretto di Messina, il barcaiolo ha spesso un'importanza pari se non superiore al valore del nuotatore. Scorrendo l'albo d'oro non è raro leggere risultati sorprendenti, in senso ora positivo ora negativo: le correnti possono determinare la buona, ottima, cattiva, pessima riuscita di una traversata. Trovare un barcaiolo affidabile, bravo e rapido nel cogliere i mutamenti delle correnti rappresenta un essenziale elemento di sicurezza e di buona riuscita. Qui sotto vi presenteremo alcuni tra i più bravi barcaioli dello Stretto e del mare tra le Eolie e la Sicilia, a cui vanno la nostra ammirazione e la nostra gratitudine, e che vorremmo nessuno dimenticasse mai.

Francesco "Don Ciccio" Longo - Messina, contrada Torre Faro

"Don Ciccio Pisci Bonu" è stato il barcaiolo storico dello Stretto e il suo sodalizio con Nino Musciumarra appartiene ormai alla leggenda delle Traversate. Ha accompagnato a remi anche molti altri atleti dagli anni '50 agli anni '80, inclusi Golini, Candiotti, Pinto, Nicosia, Di Fede, Cacopardo, ed è stato a fianco di Musciumarra anche nella Messina - Reggio Calabria - Taormina.

Francesco De Francesco - Messina, quartiere del Ringo

terrore delle "spatole" in fondo al mare, in superficie è stato "capo delle correnti" nella prima Scilla e Cariddi del 1986, e tra la fine degli anni '80 e il decennio seguente ha partecipato a tutte le edizioni della classica gara messinese, accompagnando il vincitore Nicosia nell' 87, e me nel 1989 e nel 1990. Ha anche accompagnato varie traversate solitarie, tra cui le mie nel 1988 e '91 e quella di Mauro Lombardi nel '92.

 

Benito Vittorio Cannuci - San Giorgio di Gioiosa Marea

Ha guidato le traversate mie (1987, 2005 e 2006) e di Cristina Scotto (1989)) da Vulcano a Capo Calavà, la Lipari-Milazzo di Cristina, e infine la traversata in coppia di Cristina e Fabrizio Mandanici sempre da Vulcano a Calavà (2005), prima  con la mitica motobarca "Serena" poi con altre imbarcazioni. Anche al fianco di Pinto in un'occasione (non ufficialmente cronometrata). Grande personaggio, dai modi pacati e cortesi e dalla grande perizia marinara maturata in decenni di navigazione in tutto il mondo.... e mille storie da raccontare! Imbattibile e indispensabile tra le Eolie e la Sicilia.

Giovanni Fiannacca - Messina, contrada Pace

Definire Fiannacca "barcaiolo" con riguardo allo Stretto e alle traversate sarebbe ridicolo. Giovanni, pescatore con la passione del nuoto, è il Re dello Stretto innanzitutto come nuotatore. E' suo infatti il record assoluto della singola traversata, ottenuto nel lontano '75, ma è stato anche detentore di quello sull doppia distanza. Per un suo profilo e curriculum natatorio leggete qui. Oggi è il barcaiolo più richiesto (e più bravo) nello Stretto, ma con le sue barche Colapesce I e Don Ninai vi accompagnerà dovunque siano necessarie esperienza e passione. TEL. 090.310287 - sito web  www.colapesceprimo.it 

Giovanni Arena - Messina, villaggio Torre Faro

L'esperienza di Arena copre tutti gli aspetti del rapporto uomo-mare nello Stretto di Messina. Timoniere per professione, pescatore per passatempo, nuotatore per passione (e con successo: tesserato per la Nuoto Milazzo C. Nicosia, è uno dei master 50 siciliani più forti in mare). E, naturalmente, nell'attività di barcaiolo porta con sè tutte queste esperienze, riuscendo ad interpretare al meglio le condizioni meteomarine e le potenzialità dell'atleta che accompagna. Una rapida occhiata alle traversate degli ultimi anni registrate nell'albo d'oro rivelerà che molte delle traversate più veloci sono state guidate da Arena: il record sulla doppia traversata; il record femminile e la seconda miglior prestazione sulla singola; il secondo, il terzo, il quarto, il quinto, il settimo miglior tempo maschile sulla singola... non può trattarsi di una coincidenza! Giovanni Arena vi aiuterà anche nell'organizzazione della vostra traversata, procurandovi tutto ciò che serve. Potete chiamarlo al 366.1193184  o scrivergli qui giovanni.arena@live.it .

pagina curata da Nino Fazio - nino@baiadigrotta.it 

atleti - organizzatori - barcaioli -  altri - l'albo d'oro delle Traversate 

con lo Stretto nel cuore