:: baiadigrotta.it ::

la traversata

home

la gara

il luogo

i personaggi

la traversata

i miti

l'ambiente

visto da noi

la lega navale

links

contatti e iscrizioni

albo d'oro 

FRANCESCO CACOPARDO, doppia traversata solitaria stile libero
27.12.1998

Nell'inverno '98-'99 Cacopardo si allena in mare, e due giorni dopo Natale sfida freddo e meduse con una doppia traversata che lo porta a conquistare il record col tempo di 1 ora 33' 12", quattro minuti in meno del primato di Fiannacca sulla doppia distanza, che resisteva dal '76. FarÓ meglio di lui alcuni anni dopo un altro messinese, Carmignani. Ma la traversata di Cacopardo resta una grande impresa, sia per il risultato cronometrico che per le condizioni estreme in cui Ŕ stata effettuata. Sulla barca-appoggio, armato di berrettino, entusiasmo e Sambuca Molinari, l'inossidabile Musciumarra.


torna a la traversata

storia - albo d'oro & immagini -  organizzazione - regole - atleti

Per comunicare dati o richiedere informazioni, scriveteci qui: traversata@baiadigrotta.it

con lo Stretto nel cuore